Philips HR2200/81

Abbiamo provato e recensito il soupmaker Philips HR2200/81, un frullatore in fascia di prezzo medio-alta che cuoce e frulla gli alimenti per preparare zuppe, vellutate e altro in totale autonomia. A seguire troverete la nostra descrizione delle caratteristiche tecniche di questo prodotto, una spiegazione di come si usa e che cosa vi permette di fare, oltre a due parole sulla pulizia e manutenzione. Se proprio vi mancasse il tempo di leggere il nostro resoconto per intero, saltate direttamente al paragrafo Conclusioni, che trovate a fondo pagina: lì abbiamo riassunto le principali informazioni sul Philips HR2200/81. Buona lettura!

237 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €
237 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €

Philips HR2200/81

La confezione

Cominciamo prendendo in considerazione il packaging del Philips HR2200/81: si tratta di un parallelepipedo bianco con i dettagli rossi caratteristici della linea Viva Collection, intorno alle foto rappresentative del prodotto e alla promessa di semplificare e velocizzare (soli 20 minuti) la realizzazione delle nostre zuppe, composte e frullati preferiti. Sul retro della confezione una tabella multilingue ricorda le caratteristiche principali del prodotto: la capienza da 1,2 l, i 5 programmi preimpostati, la potenza di 990 W, la possibilità di frullare a piacimento e la semplicità della pulizia. All’interno, troviamo come prima cosa il piccolo ricettario Philips, di cui parleremo tra poco, poggiato sopra il soupmaker. Questo è avvolto in un sacchetto di plastica e alloggiato saldamente tra due vassoi di cartoncino sagomato.

Il soupmaker

Il soupmaker Philips HR2200/81 si presenta come un caraffone grande con un corpo in acciaio inox satinato dal diametro di 15 cm, alto 31 compreso il coperchio. Il manico, con attacco per il cavo di alimentazione alla base, è in una buona plastica bianca e rossa, così come il coperchio, dotato a sua volta di una maniglia. È proprio sul coperchio che si trova la pulsantiera, con il tasto di accensione e spegnimento e il pulsante per la selezione dei programmi (cinque, riportati qui di seguito):

  • Vellutate: per la preparazione di zuppe omogenee in soli 23 minuti
  • Zuppe a pezzi: prepara zuppe non frullate in 20 minuti
  • Composta: in soli 13 minuti prepara composte di frutta
  • Frullati: in 3 minuti prepara frullati a vostro piacere
  • Manuale: per frullare a freddo a vostro piacimento

Il coperchio stesso non è dotato di un sistema di bloccaggio, ma rimane semplicemente appoggiato sul corpo e raccomandiamo perciò massima attenzione a non urtare accidentalmente il frullatore durante l’azionamento delle lame. Nel coperchio si trova il corpo motore, a cui sono attaccate le due lame in acciaio inox e il sensore di fuoriuscita. Il cavo di alimentazione è lungo 80 cm.
L’uso è semplice e intuitivo: se ad esempio voleste preparare una vellutata di zucca, dovrete solo pulire e tagliare la zucca, le cipolle e le patate in pezzi grandi due centimetri circa, inserirli nel frullatore e aggiungere liquidi fino al livello indicato all’interno della caraffa. Una volta posizionato il coperchio basta selezionare il programma desiderato: penserà la macchina a scaldare, cuocere e frullare il suo contenuto, in tempi brevi e senza richiedervi ulteriore cura.

Accessori e pulizia

Non ci sono veri e propri accessori in dotazione al Philips HR2200/81, ma merita una menzione il ricettario incluso nella confezione: 31 preparazioni diverse, divise tra creme, vellutate, zuppe (calde e fredde), minestre, minestroni, composte e frappè. Un aiuto prezioso per cominciare subito a usare il soupmaker e per imparare a usarlo. Per quanto riguarda la pulizia dell’apparecchio, invece, questo apparecchio richiede molta attenzione: le lame si sciacquano sotto acqua corrente, facendo attenzione a non bagnare il corpo motore, che si può invece pulire con un panno umido. La caraffa si pulisce internamente con acqua corrente e una spazzola morbida all’occorrenza, con un panno umido esternamente.

Guarda il video esplicativo del Philips HR2200/81

Conclusioni

In conclusione, ci sentiamo di affermare che il soupmaker Philips HR2200/81 è un prodotto molto interessante: velocizza di molto la preparazione di zuppe e minestre, può preparare anche composte e funziona anche come normale frullatore, con una ottima capienza di 1,2 l e una potenza adatta a preparazioni molto morbide e acquose (120 W). Lo raccomandiamo a chi non ama trascorrere molto tempo ai fornelli e predilige gli elettrodomestici multifunzione.

237 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €
237 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €

Vantaggi

  • Ottima capienza
  • Caraffa resistente
  • Programmi preimpostati
  • Preparazioni veloci

Svantaggi

  • Motore lame debole
  • Coperchio senza chiusura

Scheda tecnica del Philips HR220/81

  • Potenza resistenza: 990 W
  • Potenza frullatore: 120 W
  • Tensione: 230 V
  • Frequenza: 50 Hz
  • Capienza: 1,2 l
  • Ingombro: 20,5 x 15,3 x 31 cm
  • Programmi: 5
  • Sensore di traboccamento
  • Ricettario incluso

Libretto d’istruzioni del Philips HR2200/81

Qui potete leggere il libretto d’istruzioni del Philips HR2200/81.

Lascia un commento

Hai domande sul prodotto Philips HR2200/81?*
Scrivi qui sotto, risponderemo il prima possibile!

Se invece hai bisogno di un consiglio, o vuoi la nostra opinione su un prodotto che ancora non abbiamo recensito, scrivi la tua domanda qui

*Il nostro sito offre un servizio informativo sugli acquisti: non risponderemo quindi a domande inerenti a problemi di assistenza tecnica o manutenzione.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *