Come scegliere il frullatore

Prima di comprare un frullatore ci sono una serie di considerazioni che bisogna fare, prima di tutto a seconda dei propri bisogni e in secondo luogo valutare la reale efficenza del prodotto scelto. Qui sotto vi proponiamo una serie di consigli utili per fare la scelta giusta, evidenziando quindi quali sono i punti deboli e le caratteristiche migliori dei frullatori in commercio.

Corpo macchina

Nel corpo macchina si trova il motore che genera la potenza da trasmettere alle lame per il taglio. Un wattaggio elevato ci consente di lavorare bene anche con una capienza superiore o per tritare il ghiaccio per esempio. Con una bassa potenza c’è il rischio di stressare il motore e surriscaldarlo con la possibilità di perderlo per sempre, basta leggere i tanti post sul web per capire che spesso si fanno le scelte sbagliate. Il rivestimento della base è quasi sempre in plastica ma ci sono modelli di qualità superiore che utilizzano il metallo spazzolato, in questo modo avrete sicuramente un modello più integro e resistente ma anche più pesante. La potenza media è dalle 300-500 Watt, se possibile orientatevi su quei frullatori che hanno più velocità da selezionare. 

La caraffa

Il nostro consiglio è quello di non prendere un frullatore con una capienza troppo limitata perché potreste pentirvene, ad ogni modo se siete sicuri che l’utilizzo che ne farete sarà quello di un bicchiere di frullato al giorno solo per voi non possiamo fare ulteriori commenti. Se il frullatore che avete scelto ha il raccoglitore in plastica dovete sapere che questa si graffia più facilmente rispetto al vetro, quest’ultimo invece ci consente anche di poter conservare meglio il liquido ottenuto. I svantaggi del vetro sono quelli di avere una caraffa più pesante e più fragile. Che sia vetro o plastica comunque è sempre meglio avere un recipiente graduato, in questo modo è possibile verificare le quantità immesse per seguire un’eventuale ricetta. Ancora più importante invece è che la caraffa abbia un manico e un beccuccio per versare, oltre questo può far comodo un tappo con foratura centrale estraibile per inserire altri ingredienti o più liquidi. 

La sicurezza

I frullatori moderni hanno quasi tutti la funzione interlock, questa blocca l’avvio del motore se il recipiente o il coperchio non sono stati inseriti nel modo corretto. Questa funzione è sicuramente il modo migliore per prevenire incidenti domestici con il frullatore, ma un buon prodotto deve avere anche altre accortezze. Una base molto larga da una maggiore stabilità sulla superficie ma ancor meglio se ci sono de i piedini in gomma antiscivolo, sempre di materiale antiscivolo dovrebbe essere il manico. Un’altra comodità è quella di avere un avvolgicavo per evitare fili penzolanti o per occupare meno spazio. 

Il nostro consiglio

Nei paragrafi precedenti abbiamo omesso alcuni dettagli come quello delle lame, che oramai sono tutte in acciaio inox. Un altro consiglio che poteva essere evidenziato è quello di scegliere prodotti lavabili in lavastoviglie, ma anche questo è cosa di tutti i giorni. Ricordiamo quindi di orientarsi verso un prodotto che abbia un buon wattaggio in relazione alla capienza, meglio se con tritaghiaccio e con più velocità da selezionare. La caraffa che sia in vetro o plastica non fa così tanta differenza, l’importante è che abbia il manico e il beccuccio per versare, meglio se graduata. Ogni frullatore moderno deve assolutamente avere la sicurezza interlock, in questo modo le lame non possono creare pericoli perché bloccate. Detto questo quindi non vi resta altro che cercare fra le nostre recensioni e verificare quale modello è più adatto a voi.

  • Watt in relazione alla capienza
  • Più velocià
  • Manico e beccuccio per versare
  • Caraffa graduata
  • Tappo con foro per introdurre
  • Sicurezza interlock
  • Piedini in gomma
  • Avvolgicavo
  • Lame in acciaio inox
  • Accessori lavabili in lavastoviglie

I migliori frullatori

Ogni persona ha esigenze diverse, quindi non bastano solamente le informazioni appena descritte nei paragrafi precedenti, bisogna assolutamente capire i bisogni di chi deve effettuare l’acquisto. Per questo abbiamo creato una sezione con i migliori frullatori suddivisi per tipologia e per esigenza. Leggete con attenzione tutte le informazioni che vi diamo per effettuare un acquisto corretto!
Se avete già abbastanza informazioni e sapete che tipo di frullatore comprare, provate a guardare tra i tre più venduti se c’è quello che fa per voi:

Kenwood BL470

EUR 65,00

274 lettori hanno comprato questo prodotto

» RECENSIONE» AD AMAZON

87 commenti su “Come scegliere il frullatore

  1. Vorrei sapere se esistono frullatori con lame in plastica o ceramica (non in metallo) ideali per fare il pesto genovese. Grazie.

    1. Ciao Giancarlo,

      non conosciamo direttamente modelli con queste caratteristiche, ma se la priorità è quella del pesto alla genovese, forse dovresti anche dare uno sguardo fra i tritatutto (anche se i puristi del pesto hanno una sola idea al riguardo: MORTAIO CON PESTELLO).

      Ciao,

      Il Team di Frullatore.net

  2. vorrei sapere se il frullatore koenic kbl713 e’ in grado di tritare il ghiaccio visto che non e’ specificato sulla scatola e che lo devo regalare…..ha la potenza di 700w e tre velocita’….. andra’ bene per questo scopo? grazie

    1. Ciao Maddalena,

      sinceramente non sappiamo dirti molto su questo prodotto, non troviamo informazioni, per caso sai linkarci un sito dove mostra alcune delle sue caratteristiche?

      Ciao,

      Il Team di Frullatore.net

  3. Buonasera, uso il frullatore per frullare la salsa. Avevo uno della Hoover ma si è fuso. Cosa mi consigliate? La salsa è quella fatta da me in estate e non comprata. Imbottiglio il pomodoro tagliato in spicchi perché necessito di frullarlo per ottenere la salsa. Grazie

  4. Scusate ma secondo voi per un bel bicchiere di frappé quanti watt servono? Non riesco a capire quanti siano realmente necessari per una buona emulsione..

    1. Ciao Davide,

      non puoi far riferimento solamente alla potenza, i fattori da analizzare sono diversi, come ad esempio la qualità delle lame. Pensa ad esempio ai Bamix, non hanno un alto wattaggio però sono modelli professionali.

      Ciao,

      Il Team di Frullatore.net

  5. Salve, volevo sapere se ritenete il frullatore Howell 600 watt FMI6001 un buon frullatore e se e’ valido per tritare il ghiaccio. Grazie saluti Anna Maria

    1. Ciao Anna Maria,

      sinceramente non riusciamo a trovare informazioni su questo prodotto, se potresti linkarci il sito dove l’hai trovato, perché non avendo i dati tecnici non sappiamo proprio cosa dirti.

      Ciao,

      Il Team di Frullatore.net

  6. Quale frullatore mi consigliate per frullare l’aloe? Ne ho già’ distrutti due.si e’ rotto il meccanismo delle lame rotanti,forse l’aloe e’ troppo coriacra da frullare.grazie

  7. Buongiorno, vorrei cimentarmi con un’alimentazione che richieda l’uso di semi e di conseguenza dovrei acquistare un buon frullatore. Mi è stato consigliato il Vitamix, ma, essendo piuttosto costoso, preferisco ripiegare su un articolo un po’ meno caro ma che non rischi di rovinarsi dopo poco tempo.
    Potete consigliarmi qualcosa? Grazie mille

    1. Ciao Monica,

      il vitamix è una certezza ma come dici tu molto costoso, dai uno sguardo al Yayago, roba di alta qualità ma molto più accessibile.

      Ciao,

      Il Team di Frullatore.net

  8. Buonasera, sono interessata a comprare il VITAMIX TNC 5200 Super + 0,9 L Secco Container – Acciaio Inossidabile ma prima di procedere vorrei capire (visto il prezzo) se esistano concorrenti altrettanto validi in commercio. In sostanza: vale quel che costa o è “solo” un buon frullatore ? Grazie.

    1. Ciao Mariangela,

      non conosciamo direttamente il prodotto, ma insomma nell’ambiente la sua fama è ben nota, se hai la possibilità di permetterti il “top” sul mercato perché no?! Senza dubbio il
      VITAMIX TNC 5200 Super + 0,9 L è l’acquisto perfetto, ma molto dipende per cosa ti serve … 🙂 cioè ci sembra sprecato per fare un frullato di banana di tanto in tanto.

      Ciao,

      Il Team di Frullatore.net

    1. Ciao Nadia,

      questo devi saperlo tu, a seconda delle tue esigenze … noi ti consigliamo di leggere la nostra guida, ma ricorda che “meglio” è relativo: molto dipende dal modello e dalle sue caratteristiche.

      Ciao,

      Il Team di Frullatore.net

  9. Buongiorno
    vorrei comprare un frullatore per farne un uso saltuario e vorrei che fosse anche in grado di tritare il ghiaccio.
    Il Philips HR2096/00, Frullatore Avance Collection potrebbe essere una buona soluzione

    1. Ciao Stefano,

      c’è chi usa un frullatore, meglio a immersione secondo noi, per fare le pappe. Ovviamente i risultati variano a seconda del modello, gli omogeneizzatori di qualità però fanno davvero un ottimo lavoro, come ad esempio:

      Philips AVENT SCF870/20 Easypappa 2 in 1

      che al momento gode di un’ottima offerta online, ne vale sicuramente la pena. 🙂

      Ciao,

      Il Team di Frullatore.net

  10. Ciao, vorrei un consiglio. Vorrei un frullatore che abbia qualche accessorio. Che triti anche qualcosa di più duro come il ghiaccio. Che sia abbastanza solido e resistente. Con diverse velocità e con un voltaggio abbastanza elevato.
    Mi è molto piaciuto il Magic Bullet, vorrei in effetti qualcosa di simile ma più resistente. Fascia di prezzo €100 circa.
    Grazie mille per i vostri consigli e aiuto.
    Buon lavoro.

  11. Buonasera ,
    ho scoperto che posso farmi in casa il burro d’arachidi ma 2 giorni fa ho bruciato il motore del mio vecchio frullatore….
    Ne esiste uno certificato per frullare questo tipo di frutta secca?
    Grazie mille per il prezioso supporto
    Vito

    1. Ciao Vito,

      noi possiamo consigliarti un apparecchio professionale, come quelli della Bamix, utilizzati anche da cuochi e pasticceri per le loro creazioni.

      Ciao,

      Il Team di Frullatore.net

    1. Ciao Francesca,

      ci sono diversi modelli, dovresti dirci quale di questi più ti interessava, ad esempio si parla molto bene del Bio Chef Estrattore di Succo

      … dacci maggiori info, comunque il marchio offre in generale prodotti di qualità, ma il costo è abbastanza elevato.

      Ciao,

      Il Team di Frullatore.net

  12. Buongiorno,
    sono proprio contenta di aver trovato questo sito!
    sto cercando un estrattore di succo da utilizzare in media una volta al giorno, anche per le arance.
    Ovviamente però non vorrei spendere troppo, diciamo al massimo 150 e. se possibile.
    Come aspetti qualificanti vorrei una facilità di pulizia e robustezza.
    Vedo moltissimi prodotti, dai prezzi davvero diversificati, e non riesco davvero a decidermi.
    Potete consigliarmi?
    vi ringrazio molto

    1. Ciao Giulia,

      possiamo indicarti il modello RGV Juice Art, che non conosciamo direttamente, ma che sta avendo davvero molto successo online, tutti i feedback sono alquanto positivi. 🙂

      Ciao,

      Il Team di Frullatore.net

  13. Sto’ cercando un frullatore con lame in ceramiche per mia madre; non rieaco a trovsrlo da nessuna parte! Sapete consigliarmi?
    Grazie, Nicola.

    1. Ciao Nicola,

      al momento non troviamo un modello utile alla tua causa, non capiamo però perché questa insistenza per la ceramica, che può avere i suoi vantaggi, ma anche lati deboli coma una maggiore fragilità. Nel caso potessi darci maggiori informazioni, sull’utilizzo che intende farne tua madre, possiamo consigliarti un modello utile alla causa. 🙂

      Ciao,

      Il Team di Frullatore.net

  14. Buonasera,
    cerco un frullatore che sia resistente al caldo per frullare verdure cotte assieme al brodo caldo. E che frulli anche semi e frutta fresca.
    che consiglio mi date visto che non mi trovo bene con quello ad immersione?
    grazie

  15. Ho comprato un frullatore e arrivata a casa mi sono resa conto che il bicchiere o caraffa non ha il fondo e le lame sono fissate alla parte motore – percio’ tolto il bicchiere le lame rimangono scoperte e sono pericolossime in caso di inavvertita accensione . E’ a norma ?

    1. Ciao Ines,

      purtroppo non rispondiamo a domande concernenti manutenzione, assistenza tecnica o di uso del prodotto successivo all’acquisto.

      Pubblichiamo comunque la tua domanda, nel caso qualche altro utente abbia avuto un caso simile al tuo e possa aiutarti.

      Ciao,

      Il Team di Frullatore.net

  16. Buongiorno . Vorrei un consiglio su un frullatore in grado di fare sorbetti cioe di frullare frutta ghiacciata e cubetti di latte ghiacciato. Grazie

  17. buongiorno mi consigliate un frullatore che riesca afrullare il ghiaccio e la frutta congelata per fare dei sorbetti.grazie

  18. Buon giorno, ho necessità di acquistare un frullatore per preparare cibi adatti ad una persona con problemi di deglutizione (disfagia), quindi tutto deve essere reso cremoso. Chiedo consiglio circa un prodotto di qualità ed affidabilità per un utilizzo pressoché quotidiano. Di secondo aspetto il prezzo, considerato che è indispensabile affinchè questa persona possa alimentarsi, grazie.

    1. Ciao Giulio,

      pensiamo che il Bamix M200 SwissLine sia un’ottima scelta, considerando che lo utilizzerai tutti i giorni, visto che si tratta di un modello professionale e appunto nato per operare regolarmente.

      Ciao,

      Il Team di Frullatore.net

  19. Salve, vorrei acquistare un frullatore adatto alla preparazione di frullati con ghiaccio e per frullare verdure in modo da creare un cremina. Non mi importa che sia adatto al cibo caldo, posso sempre farlo raffreddare. Mi interessa che si pulisca bene, duri un po’ di tempo e che costi poco (max 30-40). Grazie

  20. CIao,vorrei comprare un frullatore con funzione tritaghiaccio per fare dei buoni frappè,frullati di frutta,verdura e anche milkshake (ho un budget di 50 euro circa)misapreste consigliare qualche prodotto che sia buono e resistente?

  21. Salve,vorrei comprare un frullatore buono ma non troppo costoso per fare di buoni frappè,frullati di frutta e verdura e anche milkShake. Mi ero orientato su questi due modelli:KENWOOD BL470 e il KOENIC KBL713″Voi quale mi consigliate…qual è il migliore?

    1. Ciao dmax,

      Difficile darti una risposta, il Koenick KBL713 è un modello che non conosciamo. Massima fiducia invece per il Kenwood BL470, che abbiamo potuto provare!

      Ciao!

      Il Team di Frullatore.net

  22. salve amici
    mi servirebbe un frullatore molto polivalente cocktail cibi smoothies ero orientato sul kitchen aid artisan molto bello e con tante funzioni ma il prezzo è giustificato? cosa ne pensate
    poi mi sono imbattuto in un altro mondo quello del soup maker
    ho visto che karlstein fa degli ottimi blender con riscaldatori
    voi cosa ne pensate insomma fa quello che fa l’altro in piu prepara zuppe è valido il mio paragone??
    saluti andrea

    1. Ciao andrea,

      Se abbiamo capito di che modello parli, il Kitchen Aid Artisan non è un semplice frullatore, ma un vero e proprio robot da cucina, una categoria di elettrodomestici che fa sì di tutto, ma difficilmente troverai a prezzi molto accessibili. Di più non sappiamo cosa dirti in proposito, visto che non ci occupiamo di quei prodotti!

      Per quanto riguarda i soup maker, si tratta di una nuova categoria di frullatori; non conosciamo il marchio Karlstein, ma in commercio si trovano soup maker che funzionano anche come frullatori semplici (non tutti però, scegli con cura!).

      Se il prezzo è per te una preoccupazione, però, ti consigliamo di orientarti su un normale frullatore dotato di una buona potenza: possiamo raccomandarti il Duronic BL1200.

  23. Cerco un frullatore potente e con le lame che creano un vortice e che richiamino in basso ciò che è da frullare. Mio nonno ha problemi dentari e gli preparo minestroni fagioli (precotti,) carote(crude) zucchine, patate (crude), porro, cipolla, pomodori, in modo che venga una “passata” di minestrone. Il mio frullatore agisce solo sulla parte bassa del contenitore che devo capovolgerlo di continuo con tutta la base del motore ma con scarsi risultati. Prego rispondermi anche via E-Mail. Costo tra le 100 e le 150 euro. Grazie. Nicolò

    1. Ciao Nicolo,

      Prima di comprare un frullatore nuovo, il tuo problema sembra si possa risolvere semplicemente caricando meno il frullatore. Se sei determinato a comprare un altro frullatore, più potente, noi consigliamo il Philips HR2096/00.

      Ciao!

      Il Team di Frullatore.net

  24. Ciao.. a me serve una macchina che riesca a tritare. .o frullare.. fichi secchi e datteri.. poi se fosse in grado di tritare anche semi di girasole e semi di lino.. meglio. Cosa devo scegliere?

    1. Ciao Matteo,

      Per frullare fichi secchi, datteri e semi pensiamo ti serva una macchina molto potente, il che significa anche una certa spesa. Puoi guardare un modello relativamente economico come l’Herakles 5G di Klarstein: ha 1500 W di potenza massima, 6 lame e una caraffa grande da ben 2 l. Il design con il fondo della caraffa stretto aiuta a far sì che tutto il contenuto finisca tra le lame, così non rimangono residui non lavorati. L’unico punto negativo è che le istruzioni sono solo in inglese e tedesco, ma altrimenti l’uso è molto intuitivo.

      Ciao!

      Il Team di Frullatore.net

  25. Salve, vorrei un consiglio per acquistare un frullatore ad immersione senza particolari accessori supplementari (solo lame e bicchiere) con asta in acciaio, che mi serve soprattutto per mixare minestre di verdura e fare frullati di frutta.
    Grazie

  26. buongiorno, chiedo consiglio per un frullatore a immersione o non per la preparazione di pappe per bebè considerando che ho 2 gemelle per cui dovrò preparare dosi consistenti..grazie

    1. Ciao Barbara,

      Dato che le bimbe sono due, la cosa migliore per risparmiare tempo è probabilmente usare un frullatore da tavolo con una caraffa da almeno un litro, che ti permetta di preparare tanti vasetti che potrai poi surgelare. Una buona scelta può essere il Philips HR2162/00 Viva Collection: la caraffa (senza BPA) è da 1,5 l e le 5 lame, combinate ai 600 W del motore, offrono risultati buoni in breve tempo. Ti consigliamo poi di seguire alcuni consigli utili per eliminare le bolle d’aria dalle pappe fatte in casa, in particolare nei primi mesi di vita, quando i bimbi soffrono maggiormente di coliche: leggi ad esempio queste indicazioni.

      Ciao!

      Il Team di Frullatore.net

  27. salve sto cercando un bel frullatore a corrente alternata volevo sapere se il philips avance collection ha questo tipo di motore o sa mi potete consigliare quali frullatori trovo con ca grazie

    1. Ciao Maurizio,
      il frullatore da te indicato non ha il motore a corrente alternata. Possiamo consigliare un frullatore della Vitamix, tenendo però presente che per questo tipo di prodotti a corrente alternata il costo è nettamente superiore:
      Guarda ad esempio il Vitamix TNC 5200

      Ciao!
      Il Team di Frullatore.net

  28. Buongiorno ho bisogno di acquistare un frullatore di una certa potenza per preparare i frullati di aloe miele e grappa.Posso frullare max 60 secondi ,una capienza di almeno 2 litri,plastiche bpa frei meglio sei lame;non so dire come è meglio la potenza.finora ho utilizzato il frullatore inserito nel robot Kenwood ma ora ho fuso il motore,preparo all’incirca due frullati al giorno.Grazie dei consigli che mi darete.

    1. Ciao Raffaele,
      Non ci risulta. Tieni presente che le lame devono essere necessariamente molto resistenti (anche per motivi di sicurezza), per cui nel migliore dei casi vengono realizzate in acciaio inox.
      Ciao!
      Il Team di Frullatore.net

  29. buongiorno,
    forrei vare frullati di verdure dura come carote, broccoli, sedano……e frutta di tutte le tipologie. non ho ancora capito se serve un frullatore o un estrattore, in ogni caso quale sarebbe il vostro consiglio?

    1. Ciao Luca,
      Dipende da cosa vuoi fare.
      Se ti interessa solo estrarre il succo dalle verdure e dalla frutta e scartare le parti fibrose ti consigliamo un estrattore di succo.
      In caso contrario, se desideri usare sia il succo che le fibre insieme, avrai bisogno un frullatore.
      Ciao!
      Il Team di Frullatore.net

  30. Salve, ho poco spazio in cucina e sto cercando un frullatore che sia piuttosto versatile e mi permetta di tritare (anche ghiaccio), fare frullati di frutta e verdura e occasionalmente di impastare. Mi sapete consigliare il modello più adatto con un budget di 100/200 euro? Grazie in anticipo!

  31. Buonasera, stavo valutando l’acquisto di un frullatore per smoothies e mi sono imbattuta nel Herakles frullatore 1000W 1,5 L Green Smoothie di Klarstein. Conoscete questo modello e sapete dirmi se è buono?
    Grazie

    1. Ciao Sara,
      Non abbiamo analizzato il prodotto da te indicato. Però in alternativa ti segnaliamo uno particolarmente adatto a fare gli smoothies, attualmente è in offerta speciale:
      Macom 852 Smoothie Maker
      Ciao
      Il Team di Frullatore.net

  32. SALVE HO APPENA AQUISTATO IL BLENDER NUTRI NINJA AUTO-IQ… Sia il venditore che il produttore parlano solo di frullati e smoothies…vorrei chiedervi gentilissimi se posso usarlo x fare la maionese… La panna….e il pesto
    Grazie e buon lavoro

    1. Ciao Lisa,

      Non ci risultano ancora ad oggi altri frullatori o tritatutto con 6 lame sovrapposte.

      Ciao!

      Il Team di Frullatore.net

  33. buongiorno! sto cercando un frullatore a velocità variabile per fare la maionese e la salsa tonnata. mi potreste consigliare? grazie mille Paola

      1. grazie per la vostra risposta, ma come faccio ad inserire gradualmente l’olio con un frullatore ad immersione? me ne potete consigliare uno non ad immersione con un bel bicchierone capiente sempre a velocità graduale? grazie ancora!!! Paola

Lascia un commento

Hai bisogno di un consiglio?*
Scrivi qui sotto, risponderemo il prima possibile!

*Il nostro sito offre un servizio informativo sugli acquisti: non risponderemo quindi a domande inerenti a problemi di assistenza tecnica o manutenzione.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *